3D Atlas of Neurosurgical Approaches

3D Atlas of Neurosurgical Approaches

Il primo progetto finanziato dalla nostra fondazione rispecchia due punti fondamentali della nostra mission.

  1. La prima è quella del “training dei giovani neurochirurghi”;
  2. La seconda è il raggiungimento del maggior numero di utenti

Il Dr. Nicolosi ha presentato un progetto innovativo per la realizzazione di un "Atlante 3D di approcci neurochirurgici transcranici destinato ad uso didattico".

L'atlante è realizzato mediante ricostruzioni 3D eseguite mediante fotogrammetria e basate su dissezioni anatomo-chirurgiche step-by-step. Significa riuscire a riprodurre tridimensionalmente un approccio chirurgico. Nel campo della neurochirurgica il punto cardine è l’anatomia e soprattutto l’anatomia chirurgica.

 

Quali sono le differenze ?

L’anatomia “classica” è quella che possiamo imparare dai libri ed è spesso bidimensionale, l’anatomia “chirurgica” consiste nel riprodurre in tre dimensioni un possibile approccio, permette al chirurgo di imparare l’anatomia reale, quindi di memorizzare le varie strutture che incontrerà attraverso quella specifica strada e simulare, quindi, un intervento chirurgico.

Per fare questo è necessario utilizzare tecniche fotografiche particolari e software in grado di ricostruire. Per quanto riguarda la necessità di raggiungere quanti più utenti possibile e soprattutto utenti di paesi in via di sviluppo, è necessario che l’atlante diventi fruibile attraverso un’App che possa essere facilmente utilizzato su un cellulare. 

Il tuo aiuto è prezioso

SOSTIENI LA FORMAZIONE

SOSTIENICI, è facile!
ISCRIVITI
  • © Copyright© 2020 ASINOPROFIT - Fondazione Italiana Neurochirurgia Oncologica
  • C.F. 97830750150
  • Privacy
  • Cookie Policy